Nuovo acquisto: IPHONE X a 429 EURO!

Sembra uno scherzo, ma vi assicuro che non è così.

Nel mondo del web esistono numerosi siti che offrono questo servizio: comprare prodotti di qualità a prezzi molto bassi. Io ho fatto affidamento a SYTSHARE, piattaforma neonata e molto efficiente.

Voi vi chiederete: Ma come è possibile acquistare a prezzi davvero così bassi?

E adesso vi spiego come funziona: una volta sul sito, effettuato l’acquisto, questo non è completo, è un PRE-ORDINE, quasi come se stessimo versando un “acconto”. A questo punto venite inseriti in una lista (unica) e l’ordine sarà completato nel momento in cui i successivi acquirenti raggiungeranno il prezzo di listino del vostro prodotto, questo attraverso i loro acquisti. Inevitabilmente si va a creare una catena di acquisti fondamentale per il funzionamento del sito.

Vi chiederete ancora: Cosa succede se la lista si blocca?

Molto semplice, sarà possibile riscattare il prodotto pagandolo a prezzo pieno, ma questo è un problema che attualmente non si pone poichè il sito è appena nato e l’affluenza posso assicurarvi che permette un rapidissimo scorrimento.

Prima di procedere, chiaramente ho sondato il terreno, ho parlato con gli admin sempre molto disponibili ad eventuali chiarimenti, ho visto anche i precedenti unboxing (prova concreta del fatto che i prodotti arrivano a destinazione) e, dopo qualche giorno da super scettica, ho deciso di acquistare.

Tavola disegno 1-100-1140x500

Il mio IphoneX non è ancora arrivato perchè l’ordine è stato appena effettuato, ma per seguire l’evoluzione di tutto ciò potete seguirmi su Instagram –> @viviana996 dove pubblicherò stories e vi mostrerò il prodotto appena mi sarà consegnato.

Consiglio vivissimo: passate dal sito e acquistate adesso che la lista è breve così come breve sarà l’attesa. Dopo aver completato il vostro ordine, vi toccherà aspettare 10/15 giorni per la spedizione, in quanto i prodotti verranno ordinati dal brand ufficiale prima di essere spediti a voi.

Inoltre, se avete Telegram, vi invito ad unirvi al gruppo in cui ogni giorno si avrà l’aggiornamento sulla lista, potrete contattare direttamente gli admin, confrontarvi con tutti gli altri membri del gruppo e chiaramente ricevere ogni tipo di aggiornamento. –> http://t.me/SYTSHARE <–

In conclusione: se siete interessati contattatemi oppure seguitemi su Instagram e scopriremo insieme l’arrivo del mio IphoneX!

photo

Annunci

Eliza Vecca, collaborazione di SkinCare

ELIZA VECCA è un’azienda che si occupa di prodotti per la cura del viso, di provenienza asiatica, producono maschere di bellezza, creme, lozioni, ecc. Per ogni tipologia di pelle ed esigenza.
L’azienda mi ha gentilmente inviato:

Power Ringer Mask Pack
 Maschera in tessuto, con una colorazione bianca ma tendente al neutro, si adatta perfettamente al viso. Bisogna tenerla in posa per 15-20 minuti. Mi sono state inviate due versioni: una al red ginseng ed una al miele (honey deep) e hanno varie funzioni tra cui quella nutritiva, lenitiva, antirughe, idratante ed elasticizzante sulla pelle. Al termine la pelle risulterà purificata, morbida e liscia.25497349_10210830316818604_262810082_n

Hell Pore Bubble Black Boom Pore Pack 

E’ un prodotto per detergere a fondo il viso e purificarlo, liberandolo nel tempo dalle imperfezioni e restringendo i pori. Il detergente ha colore nero, è contenuto in un pratico tubetto e contiene 150 ml di prodotto. Contiene il 4% di carbone che svolge una pulizia profonda della pelle, liberandola dal sebo in eccesso e dall’oleosità. Se utilizzata con costanza mattina e sera, restringe i pori e migliora l’ aspetto della pelle.

Ma come si utilizza? Semplicemente va applicato uno strato abbondante di prodotto sul viso, evitando il contorno occhi, si attende cinque minuti e si bagna con acqua tiepida, massaggiando il viso con movimenti circolari. Si formeranno delle bolle grigiastre e in seguito la pelle va risciacquata abbondantemente e asciugata delicatamente. Mai strofinare la pelle del viso!

25488778_10210830315658575_1135596249_n

Hell-Pore Peeling Pad – Perfect Wine sparkling

Questo è un prodotto davvero interessante! Questi tamponi “peeling” e il siero servono per rimuovere le cellule morte della pelle. Dopo l’uso si vedranno ad occhio nudo queste cellule morte sul pad. Le aree più problematiche sono quelle intorno agli angoli del naso, del mento e della fronte. Il sito suggerisce anche l’uso di gomiti e talloni per rimuovere anche lì le cellule morte. È sicuramente un prodotto multiuso. Il pad è in puro cotone, ha un lato più morbido e un lato più rigato a seconda della tua pelle e della tua preferenza. Dopo l’applicazione la pelle resta morbida e sicuramente è comodissimo prima di truccarsi.

L’estratto di vino contiene 5000 ppm. Cosa significa? Ciò significa che questo prodotto è pieno zeppo di polifenoli che non solo idratano la pelle ma la lascia anche lucida e dall’aspetto sano. Ciò significa che la pelle è purificata e i pori sono contratti. Tutto ciò grazie ai 30 fogli che ho precedentemente chiamato pad, da poter prendere anche grazie alla pinzetta che mi hanno mandato per non sporcarmi così le mani.

Hyaluronic Acid 100%

E’ un siero molto grande, 150 ml di acido ialuronico. Se la pelle è secca, sicuramente è da provare: dopo l’applicazione generalmente si nota un temporaneo arrossamento della pelle o del prurito, ma questo dipende dal tipo di pelle e dal tipo di tolleranza cutanea di ciascuno di noi. Per avere i risultati desiderati e combattere la secchezza, bisogna essere costanti nell’utilizzo.

25488732_10210830315418569_1516135273_n

Per lo shopping online potete andare su www.elizavecca.com

E se non l’avete ancora fatto seguitemi su Instagram: www.instagram.com/viviana996

Sul tram 28 attraverso Lisbona

Questo articolo è per tutti coloro che non hanno ancora avuto il piacere di visitare la bellissima Lisbona; chi invece l’ha già visitata sicuramente si ritroverà nelle parole che state per leggere.

Il TRAM 28 è un’attrazione turistica per i visitatori: in soli 40 minuti attraversa antichi quartieri come Graça, Alfama e Baixa, passando anche dalla cattedrale e dal castello di São Jorge. Si tratta di un tram giallo e di legno che ci riporta quasi indietro nel tempo, dato il suo aspetto. Il biglietto giornaliero costa solo 6 euro, dato che la capitale portoghese è davvero molto economica.

Tram-28-Cattedrale

Negli anni Cinquanta esistevano 27 linee, ad oggi ce ne sono solo 5. Il TRAM 28 è chiamato anche “Elétrico 28”, ed ora vediamo il suo percorso.

L’ITINERARIO

Lungo il percorso il tram passa accanto a numerosissime attrazioni, come il Castelo de São Jorge, arroccato sulla collina più alta di Lisbona. Scendendo qui si può combinare la visita al castello secolare con una tazza di caffè sul Miradouro Largo Portas do Sol, una terrazza panoramica con viste mozzafiato del quartiere di Alfama e delle acque limpide del fiume Tago. Subito dopo il tram scende tra le strade medievali di Alfama fino all’antico quartiere di Baixa, passando per la Cattedrale del Sé, meravigliosa da guardare e soprattutto sosta obbligatoria da non perdere per nessun motivo al mondo.

La corsa continua attraverso l’affascinante e fatiscente Bairro Alto fino al quartiere artistico di Chiado e si conclude al capolinea di Campo Ourique. Qui il mercato alimentare attira quotidianamente clienti alla ricerca di frutta, verdura, carne e pesce freschi. Di pomeriggio e di sera, il mercato è popolato da trentenni che lo frequentano per mangiare e bere, luogo perfetto per un pranzo tardivo. Proprio di fronte alla fermata finale si trova il Cemitério dos Prazeres, dove si possono trovare lapidi di molti portoghesi famosi. Vale la pena visitarlo prima di tornare verso il centro.

16320699255_e3deda56cb_c.jpg

Benvenuti nel mio blog!

Ieri WordPress aveva preimpostato la scritta “questo è il tuo primo articolo”. Credo che cominciare sia difficile, voglio dire, ci sono mille modi per presentare un blog; così ho deciso che vi presento il mio blog cominciando da me.

Mi chiamo Viviana, ho 21 anni e frequento l’ultimo anno a Lettere, con indirizzo Cultura Teatrale; sono una cantautrice e un paio di mesi fa mi sono ritrovata a cominciare un’avventura con Instagram: prima pubblicavo solo foto strettamente personali, da ottobre ho aggiunto alla mia descrizione la figura di quella che oggi viene chiamata influencer. Non mi sento (e non ho la pretesa di esserlo) un’icona da seguire, però è un hobby che mi permette di essere a contatto sempre con gente nuova, di ascoltare i loro consigli e a mia volta consigliare, di scoprire nuove tendenze, nuovi stili e nuove realtà.

Ed è proprio questo che ripropongo attraverso questo blog: confrontarmi con bloggers o semplicemente visitatori per accrescere le mie conoscenze e sperare di lasciare del mio anche nei lettori. Detto ciò, penso che toccherò ogni tipo di categoria (o almeno spero di esserne capace), e spero che la vostra curiosità vi porti ad iscrivervi al blog!

Nel frattempo potete seguirmi sul profilo Instagram: http://www.instagram.com/viviana996 oppure sulla mia pagina Facebook http://www.facebook.com/vivianacassanellipage

PS: nella mia vita ho un numero “fortunato”, nel senso che tutte le cose importanti (il più delle volte cose belle) accadono il giorno 17. Sarà forse un caso, vista la data di oggi?typewriter-801921__340